Gruppo di Canto Liturgico InCanto augura un Buon Anno !

Il Dio del tempo e dell’eternità.

Signore, Tu sei stato per noi un rifugio di generazione in generazione. Prima che nascessero i monti e la terra e il mondo fossero generati, da sempre e per sempre tu sei, Dio. Tu fai ritornare l’uomo in polvere e dici: ” Ritornate, figli dell’uomo”. Ai tuoi occhi, mille anni sono come il giorno di ieri che è già passato, come un turno di veglia nella notte. Li annienti: li sommergi nel sonno; sono come l’erba che germoglia al mattino : al mattino fiorisce, germoglia, alla sera è falciata e dissecca.

Salmo 90,1-6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.